tasso di obesità in età adulta supera il 30 per cento a metà degli stati –

Con Steven Reinberg

HealthDay Reporter

LUNEDI, settembre 21, 2015 (notizie di HealthDay) – L’obesità ancora affligge milioni di molte persone in tutto il mondo, i tassi restano alti nella maggior parte degli stati, una nuova relazione trova.

Il Sud e del Midwest hanno i più alti tassi di obesità degli adulti, che compongono 23 dei 25 stati con i tassi ora topping 30 per cento.

In 42 stati, i neri hanno tassi di obesità del 30 per cento o più, come fanno gli ispanici in 30 stati. I tassi di obesità del 30 per cento o più tra i bianchi si trovano in 13 Stati, i risultati hanno mostrato.

“L’epidemia di obesità è una delle più gravi crisi sanitarie della nazione,” Jeff Levi, direttore esecutivo di fiducia per la Salute degli Stati Uniti, ha detto durante un Lunedi mattina media conferenza.

Levi ha detto che arginare il problema obesità è una sfida complessa. Da un lato, l’obesità comporta responsabilità personale, ha detto. D’altra parte, la portata del problema, è chiaro che non può essere trattato come un problema di fallimento personale, ha aggiunto.

Il successo richiede di trovare modi per rendere facili le scelte salutari nella nostra vita quotidiana “, ha detto Levi.” I bambini hanno bisogno la possibilità di crescere fino ad un peso sano, e tutti gli adulti devono avere l’opportunità di essere sano come possono essere, non importa quale sia il loro peso.

Sul lato positivo, i tassi di obesità sono rimasti gli stessi in tutti, ma cinque stati, Levi ha detto. Anche se il tasso di obesità non è sceso in qualsiasi stato, che vede il livellamento fuori come un segno di speranza.

“Consideriamo questo come un segno di progresso, e gli sforzi compiuti per contribuire a contenere l’epidemia negli ultimi anni stanno avendo un impatto e sono la prova che se investiamo in programmi efficaci, siamo in grado di fare la differenza”, ha detto Levi.

“Ma fino ad oggi, gli investimenti realizzati sono stati limitati e non sono stati sufficienti a invertire la tendenza”, ha aggiunto.

Nel 2014, i tassi di obesità sono aumentati in Kansas, Minnesota, New Mexico, Ohio e Utah, secondo il rapporto pubblicato Lunedi dalla Trust per la salute degli Stati Uniti e la Robert Wood Johnson Foundation.

Il tasso di obesità più alto è stato pubblicato in Arkansas, a 35,9 per cento. Colorado ha avuto il tasso più basso, al 21,3 per cento.

sano, deliziose ricette, da e riviste mangiar bene.

Mentre si sta esercitando, si dovrebbe contare tra …