antifungini azolici

 
antifungini azolici sono un gruppo di agenti fungistatici con attività ad ampio spettro. Sono classificati in due gruppi: i triazoli e gli imidazoli.

I antifungini azolici inibiscono il citocromo P450 dipendenti lanosterolo 14-alfa-demetilasi, che ripari lanosterolo a ergosterolo, il steroli principale della membrana cellulare fungina. L’esaurimento dei danni ergosterolo della membrana cellulare con conseguente morte cellulare.

Azolici antifungini possono essere utilizzati per trattare sistemica e topica (piede d’atleta, tigna, ecc) infezioni fungine.

Condizioni mediche associate con antimicotici azolici