Afrin (pseudoefedrina) orali: usi, effetti collaterali, interazioni, le immagini, le avvertenze e dosaggio

Nome generico (S): SOLFATO PSEUDOEFEDRINA

Pseudoefedrina è usato per il sollievo temporaneo di naso chiuso e del seno dolore / pressione causata da infezione (come il comune raffreddore, influenza) o altre malattie respiratorie (come febbre da fieno, allergie, bronchiti). Pseudoefedrina è un decongestionante (simpaticomimetici). Agisce restringimento dei vasi sanguigni per ridurre il gonfiore e la congestione.

Se si è auto-trattamento con questo farmaco, è importante leggere attentamente le istruzioni sulla confezione del produttore in modo da sapere quando consultare il medico o il farmacista. (Vedere anche la sezione Precauzioni.)

Tosse prodotti -e-freddo non hanno dimostrato di essere sicuro ed efficace nei bambini di età inferiore ai 6 anni. Lunga durata d’azione compresse / capsule non sono raccomandate per l’uso nei bambini di età inferiore ai 12 anni. Non utilizzare questo prodotto pseudoefedrina nei bambini di età inferiore ai 12 anni, se non espressamente indicato dal medico. Chiedi al tuo medico o il farmacista per ulteriori dettagli inerenti l’utilizzo del prodotto in modo sicuro.

Questi prodotti non curano o accorciare la durata del raffreddore comune e possono causare gravi effetti collaterali. Per diminuire il rischio di gravi effetti collaterali, seguire attentamente tutte le direzioni di dosaggio. Non utilizzare questo prodotto per fare un bambino assonnato. Non dare loro la tosse farmaco-and-freddo che potrebbe contenere gli stessi o simili ingredienti (vedi anche sezione interazioni farmacologiche). Chiedere al medico o al farmacista su altri modi per alleviare tosse e raffreddore sintomi (come bere liquidi a sufficienza, utilizzando un umidificatore o il naso salina gocce / spray).

Altri usi: Questa sezione contiene usi di questo farmaco che non sono elencate in approvato professionale di etichettatura per la droga, ma che può essere prescritto dal personale sanitario. Utilizzare questo farmaco per una condizione che è elencato in questa sezione solo se ciò sia stato prescritto dal personale sanitario.

Il medico può indirizzare l’uso pseudoefedrina per diminuire il dolore e gonfiore nell’orecchio o per aiutare “aprire” il canale uditivo quando c’è un cambiamento nella pressione dell’aria (ad esempio durante i viaggi aerei, immersioni subacquee). Seguire le indicazioni del medico con attenzione.

Se sta assumendo il prodotto over-the-counter di auto-trattamento, leggere tutte le indicazioni sulla confezione del prodotto prima di prendere questo farmaco. Se avete domande, si rivolga al medico o al farmacista. Se il medico ha prescritto questo farmaco, prendere come indicato.

Prendete questo farmaco per via orale con o senza cibo, di solito ogni 12 o 24 ore, a seconda del prodotto o come indicato dal vostro medico o confezione del prodotto. Non assumere più di 240 milligrammi al giorno. Il dosaggio è basato sulla vostra età, condizioni di salute, e la risposta al trattamento. Non aumentare la dose o prendere questo farmaco più di una volta. Non prendere più di questo farmaco di quanto raccomandato per la sua età.

Se si utilizza la sospensione (liquido), agitare bene il flacone prima di ogni dose. Utilizzare un dispositivo di farmaco-misura o il cucchiaio per misurare accuratamente la dose. Non utilizzare un cucchiaio di famiglia perché non si può ottenere la dose corretta.

Prendere le capsule o compresse con un bicchiere d’acqua. Ingoiare l’intera capsule. Non frantumare o masticare le capsule o compresse. Ciò potrebbe rilasciare tutto del farmaco contemporaneamente, aumentando il rischio di effetti collaterali. Inoltre, non dividere le compresse a meno che non hanno una linea di frattura e il medico o il farmacista ti dice di farlo. Ingoiare tutto o tablet spaccatura senza schiacciare o masticare.

Ci sono molte marche e forme di pseudoefedrina disponibili. Leggere le istruzioni di dosaggio con attenzione per ogni prodotto perché la quantità di pseudoefedrina può essere differente tra i prodotti. Non prendere più di quanto raccomandato pseudoefedrina.

La caffeina può aumentare gli effetti collaterali di questo farmaco. Evitare di bere grandi quantità di bevande contenenti caffeina (caffè, tè, cola), mangiare grandi quantità di cioccolato, o prendendo i prodotti da banco che contengono caffeina.

Se i sintomi non migliorano dopo 7 giorni, se peggiorano o il ritorno, se si sviluppano febbre, eruzioni cutanee, o un mal di testa persistente, o se si pensa di poter avere un serio problema medico, consultare immediatamente un medico.

Nausea, vomito, disturbi del sonno, possono verificarsi vertigini, mal di testa, o nervosismo. Se uno qualsiasi di questi effetti persistono o peggiorano, informare il medico o il farmacista prontamente. Interrompere l’assunzione di questo farmaco e informare il medico immediatamente se si hanno vertigini, nervosismo, o disturbi del sonno.

Con alcuni prodotti, un guscio vuoto tavoletta può essere visualizzato nelle feci. Questo effetto è innocuo perché il vostro corpo ha già assorbito il farmaco.

Se il medico ha diretto l’utilizzo di questo farmaco, si ricordi che lui o lei ha giudicato che il beneficio per voi è maggiore il rischio di effetti collaterali. Molte persone utilizzano questo farmaco non hanno gravi effetti collaterali.

Interrompere l’assunzione di questo farmaco e informare il medico subito se uno di questi effetti indesiderati rari ma molto gravi si verificano: veloce / irregolare / peso del battito cardiaco, / cambiamenti di umore mentali (come ansia, confusione, irrequietezza), agitazione (tremore), stomaco persistente / dolori addominali, difficoltà a urinare.

Un molto grave reazione allergica a questo farmaco è improbabile, ma contattare immediatamente un medico se si verifica. I sintomi di una grave reazione allergica possono includere: rash, prurito / gonfiore (specialmente del viso / lingua / gola), forti capogiri, problemi di respirazione.

Questo non è un elenco completo dei possibili effetti collaterali. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico o il farmacista.

Negli Stati Uniti –

Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare gli effetti collaterali a FDA al numero 1-800-FDA-1088 o www.fda.gov/medwatch.

In Canada – Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare effetti collaterali di Health Canada a 1-866-234-2345.

Prima di prendere pseudoefedrina, informi il medico o il farmacista se siete allergici a I; o se avete altre allergie. Inoltre informi il medico se ha avuto reazioni negative ad altri simpaticomimetici (come efedrina, fenilefrina). Questo prodotto può contenere ingredienti inattivi, che possono causare reazioni allergiche o altri problemi. Parlate con il vostro farmacista per ulteriori dettagli.

Se si dispone di uno qualsiasi dei seguenti problemi di salute, consultare il medico o il farmacista prima di usare questo prodotto: il diabete, una certa condizione dell’occhio (glaucoma), problemi cardiaci (come infarto, dolore toracico, scompenso cardiaco), / battito cardiaco irregolare veloce , pressione alta, malattie renali, iperattività della tiroide (ipertiroidismo), difficoltà a urinare (come ad esempio a causa di ingrossamento della prostata).

Questo farmaco potrebbe dare le vertigini. Non guidare, utilizzare macchinari, o fare qualsiasi attività che richieda attenzione finché non si è sicuri di poter effettuare tali attività in modo sicuro. Limitare le bevande alcoliche.

I prodotti liquidi possono contenere zucchero, alcool, o aspartame. Si consiglia cautela se si ha il diabete, dipendenza da alcol, malattie del fegato, fenilchetonuria (PKU), o qualsiasi altra condizione che richiede di limitare / evitare queste sostanze nella vostra dieta. Chiedi al tuo medico o il farmacista sull’utilizzo di questo prodotto in modo sicuro.

Se si dispone di un grave restringimento dell’esofago, dello stomaco o dell’intestino, non si deve usare i prodotti 240 milligrammi a rilascio prolungato pseudoefedrina a causa del rischio di blocco.

Prima di avere un intervento chirurgico, informi il medico o il dentista su tutti i prodotti che si usa (compresi i farmaci da prescrizione, farmaci da banco e prodotti di erboristeria).

Gli anziani possono essere più sensibili agli effetti di questo farmaco, soprattutto veloce / battito cardiaco irregolare, vertigini, problemi di minzione, disturbi del sonno, o confusione.

I bambini possono essere più sensibili agli effetti di questo farmaco, soprattutto irrequietezza.

Durante la gravidanza, questo farmaco deve essere usato solo quando strettamente necessario. Discutete i rischi ed i benefici con il vostro medico.

Pseudoefedrina passa nel latte materno. Discutere i rischi ed i benefici con il proprio medico prima di allattare.

Gli effetti di alcuni farmaci possono cambiare se sta assumendo altri farmaci o prodotti a base di erbe, allo stesso tempo. Questo può aumentare il rischio di gravi effetti collaterali o possono causare i farmaci non funzionare correttamente. Queste interazioni farmacologiche sono possibili, ma non si verificano sempre. Il medico o il farmacista possono spesso prevenire o gestire le interazioni cambiando il modo di utilizzare i farmaci o da un attento monitoraggio.

Per aiutare il medico e il farmacista vi darà la migliore assistenza, assicuratevi di informare il medico e il farmacista di tutti i prodotti che si usa (compresi i farmaci da prescrizione, farmaci da banco e prodotti a base di erbe), prima di iniziare il trattamento con questo prodotto. Durante l’utilizzo di questo prodotto, non avviare, interrompere o modificare il dosaggio di altri medicinali che si sta utilizzando, senza l’approvazione del medico.

Alcuni prodotti che possono interagire con questo farmaco sono: gli stimolanti (come la caffeina, destroanfetamina, metanfetamine, prodotti a base di erbe come efedra / ma huang), terbutalina.

Che assumono inibitori MAO con questo farmaco può causare gravi (eventualmente fatale) interazione farmacologica. Evitare l’assunzione di inibitori MAO (isocarbossazide, Linezolid, blu di metilene, moclobemide, fenelzina, procarbazina, rasagilina, selegilina, tranilcipromina) durante il trattamento con questo farmaco. La maggior parte degli inibitori MAO non dovrebbero essere prese per due settimane prima del trattamento con questo farmaco. Chiedi al tuo medico quando iniziare o interrompere l’assunzione di questo farmaco.

Pseudoefedrina può diminuire l’efficacia di farmaci per la pressione arteriosa (come beta-bloccanti, calcio-antagonisti, reserpina, guanetidina, metildopa).

Controllare le etichette su tutti i vostri medicinali (ad esempio allergie o la tosse e raffreddore prodotti) perché possono contenere ingredienti simili (decongestionanti come la fenilefrina). Chiedete al vostro farmacista sull’utilizzo di questi prodotti in modo sicuro.

Questo documento non contiene tutte le possibili interazioni farmacologiche. Mantenere un elenco di tutti i prodotti che si usa. Condividi questa lista con il medico e il farmacista per ridurre il rischio di gravi problemi di farmaci.

Se si sospetta sovradosaggio, contattare un centro antiveleni o di pronto soccorso subito. residenti negli Stati Uniti possono chiamare il loro centro di controllo di veleno a 1-800-222-1222. residenti in Canada possono chiamare un centro antiveleni provinciale. I sintomi di sovradosaggio possono comprendere: la respirazione lenta / superficiale, allucinazioni, convulsioni.

Questo farmaco è solo per uso temporaneo. Non usare per più di 7 giorni senza aver prima consultato il medico.

Se si dimentica una dose, la prenda non appena se ne ricorda. Se è vicino il momento della dose successiva, salti la dose e riprendere il consueto schema di dosaggio. Non raddoppiare la dose di recuperare.

Diverse marche di questo farmaco hanno diverse esigenze di storage. Controllare la confezione del prodotto per le istruzioni su come conservare il vostro marchio, o chiedere al farmacista. Conservare tutti i farmaci lontano dai bambini e animali domestici.

Do farmaci non a filo nella toilette o versarli in uno scarico a meno istruiti a farlo. Correttamente smaltire questo prodotto quando è scaduto o non più necessari. o società di smaltimento rifiuti locale per maggiori dettagli su come disfarsi in sicurezza il vostro prodotto.

Ottobre 2015. Copyright (c) 2015

Con ‘s Medicine Cabinet, è possibile controllare le interazioni con i farmaci.